Il passaporto italiano è un documento rilasciato ai cittadini italiani per effettuare viaggi all'estero. Il Passaporto è rilasciato dal Ministro degli Affari Esteri, nella maggior parte dei casi a mezzo delega al Questore.

Il passaporto viene rilasciato e rinnovato dalle questure e, all'estero, dalle rappresentanze diplomatiche e consolari. Attualmente in Italia si rilascia il passaporto elettronico, il quale è dotato di particolari caratteristiche di stampa anticontraffazione e di un microprocessore inserito nella copertina.

Dal 25 novembre 2009 sono cambiate alcune regole per il passaporto per i minori. Ora il minore si deve dotare di un passaporto individuale, pertanto non sarà più possibile per il genitore iscrivere il figlio minore sul proprio passaporto. Le regole valgono solo per le nuove richieste mentre non riguardano i documenti rilasciati fino ad oggi, che rimarranno validi fino alla scadenza (il genitore che al compimento del 10° anno del minore non avrà ancora iscritto il figlio dovrà provvedere a far apporre la foto dello stesso sul proprio passaporto valido).

La Questura di Varese rilascia il passaporto elettronico con impronta digitale.

Per i minori la procedura prevede che dal 25 novembre 2009 vengano acquisite le impronte dal compimento dei 12 anni di età.

La domanda per il rilascio può essere richiesta presso i seguenti uffici del luogo di residenza o di domicilio o di dimora:

  • la Questura
  • l'Ufficio passaporti del commissariato di Pubblica Sicurezza
  • la Stazione dei Carabinieri
  • l'Ufficio postale
  • l'Ufficio comunale

N.B. Ricordiamo che insieme al modulo di richiesta del passaporto i cittadini dovranno sottoscrivere davanti al funzionario della Questura una informativa di garanzia sul trattamento dei dati personali concordata con l'ufficio del Garante sulla riservatezza dei dati personali e con il Ministero degli Affari Esteri.

Per ottenere il rilascio di un nuovo libretto di passaporto elettronico occorre:

  • compilare il modulo di domanda prestampato che deve essere sottoscritto dall'interessato allegando fotocopia della carta di identità in corso di validità; (da richiedersi all'Ufficio Anagrafe Comunale)
  • numero 2 fotografie formato tessera, identiche su carta digitale a sfondo bianco come da disposizioni normative
  • ricevuta di versamento di € 42,50 per il libretto a 48 pagine sul conto corrente postale n. 67422808 intestato alla Ministero dell’Economia e delle Finanze Dipartimento del Tesoro con causale “importo per il rilascio del passaporto elettronico”
  • contrassegno telematico di € 73,50, acquistabile presso le rivendite di valori bollati
  • (in caso di richiedente minorenne) atto di assenso di entrambi i genitori allegando fotocopie delle carte di identità in corso di validità
  • (in caso di coniugato/convivente con figli minori) atto di assenso del coniuge/convivente allegando fotocopia della carta di identità in corso di validità
  • passaporto vecchio scaduto o denuncia di smarrimento/furto

Tempi necessari per il rilascio del passaporto: 15/20 giorni.

Ultime notizie

Chiedilo al Sindaco si espande!

Tutti i sabati Matteo e/o gli assessori saranno in sala Consiliare - dalle ore 9:00 - a disposizione dei cittadini. Per qualsiasi consiglio, lamentela, progetto o suggerimento, siete i benvenuti.

Bando di selezione per conferimento n. 2 incarichi di Rilevatore del censimento permanente della popolazione - Anno 2019

Bando pubblico di selezione per soli titoli per il conferimento di n. 2 incarichi di rilevatore del censimento permanente della popolazione per l'anno 2019.

Torna all'inizio del contenuto