In questi giorni sono stati apposti in cimitero gli avvisi per il rinnovo delle concessioni scadute. Ci dispiace se la vicinanza alla commemorazione dei defunti abbia prodotto qualche malumore, ma era l’unico modo per poter comunicare con tutti gli interessati in modo puntuale.

Ci scusiamo fin d’ora se in qualche caso la compresenza di più defunti nella stessa tomba non abbia permesso di identificare una chiara scadenza della concessione comportando una segnalazione errata.

In ogni caso ci sono 15 gg di tempo per rivolgersi al comune e verificare la propria posizione e comunque prima di dare seguito ad eventuali esumazioni saranno messi ulteriori avvisi.

Purtroppo ci sono concessioni scadute da anni ed abbiamo preferito rischiare qualche segnalazione errata piuttosto che far proseguire il danno economico per il comune e, di conseguenza, per tutta la comunità.

Ultime notizie

Campagna IO NON RISCHIO della Protezione Civile


Anche la Protezione Civile di Buguggiate partecipa alla campagna Io Non Rischio sulle buone pratiche di protezione civile. Domenica 11 ottobre presso l'area Tigros i volontari sono a disposizione per illustrare le buone pratiche e per eventuali domande e chiarimenti.

Io non rischio è un proposito, un’esortazione che va presa alla lettera. L’Italia è un paese esposto a molti rischi naturali, e questo è un fatto. Ma è altrettanto vero che l’esposizione individuale a questi rischi può essere sensibilmente ridotta attraverso la conoscenza del problema, la consapevolezza delle possibili conseguenze e l’adozione di alcuni semplici accorgimenti. E attraverso conoscenza, consapevolezza e buone pratiche poter dire, appunto: “io non rischio”.

Seguono video informativi:

AUTOCERTIFICAZIONE PER IL RICONOSCIMENTO DELL’ESENZIONE TASSA RIFIUTI RELATIVA ALLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE (UTENZE NON DOMESTICHE)

Con Deliberazione ARERA nº158 del 05/05/2020 sono state adottate misure a favore delle utenze non domestiche per il servizio di gestione integrata dei rifiuti.

Per le attività per le quali non è stata già applicata la riduzione in bolletta ( Banche ed istituti di credito, studi professionali, Uffici, agenzie, Edicole, farmacie, tabaccai, Bar, caffè,

pasticcerie, Supermercati, macelleria)  hanno  possibilità di presentare autocertificazione,  attestante l'effettivo periodo di chiusura.

 

 

Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?

Invia segnalazione

 

Torna all'inizio del contenuto