ATS Insubria propone come ogni anno la vaccinazione antinfluenzale: un efficace contributo di inestimabile valore per la propria salute e per quella della comunità.

Per informazioni, approfondimenti e ambulatori visita il link dedicato alla vaccinazione antinfluenzale.

La vaccinazione antinfluenzale è raccomandata e gratuita per i soggetti che appartengono alle categorie a rischio:

  • persone dai 65 anni in su, anche in buona salute;
  • persone affette da patologie che aumentano il rischio di complicanze da influenza, come ad esempio diabete, cardiopatie, broncopneumopatie croniche;
  • persone che convivono o hanno frequenti contatti con malati;
  • donne in gravidanza che all’inizio della stagione influenzale si trovino oltre il primo trimestre di gestazione;
  • persone che devono sottoporsi a interventi chirurgici;
  • medici e personale sanitario di assistenza;
  • forze di polizia e vigili del fuoco;
  • donatori di sangue;
  • professionisti che sono a contatto con animali che potrebbero trasmettere virus influenzali non umani – ad esempio veterinari, allevatori, macellatori;
  • persone di qualunque età ricoverate in strutture sanitarie e socio-sanitarie per lungodegenti.

Calendario vaccinale sede di Azzate - Via Acquadro,6 - Ambulatorio Vaccinale:

  • dal lunedì al venerdì - dal 05 al 15 Novembre dalle 11.30 - 12.30
  • Mercoledì 20 - 27 Novembre dalle  11.30 - 12.30

Download
Download this file (antinfluenzale_19_locandina.pdf)locandina[locandina]425 kB
Download this file (Calendario_antinfluenzale_ASST_Sette_Laghi.pdf)Calendario antinfluenzale[Calendario antinfluenzale]313 kB

Ultime notizie

Campagna IO NON RISCHIO della Protezione Civile


Anche la Protezione Civile di Buguggiate partecipa alla campagna Io Non Rischio sulle buone pratiche di protezione civile. Domenica 11 ottobre presso l'area Tigros i volontari sono a disposizione per illustrare le buone pratiche e per eventuali domande e chiarimenti.

Io non rischio è un proposito, un’esortazione che va presa alla lettera. L’Italia è un paese esposto a molti rischi naturali, e questo è un fatto. Ma è altrettanto vero che l’esposizione individuale a questi rischi può essere sensibilmente ridotta attraverso la conoscenza del problema, la consapevolezza delle possibili conseguenze e l’adozione di alcuni semplici accorgimenti. E attraverso conoscenza, consapevolezza e buone pratiche poter dire, appunto: “io non rischio”.

Seguono video informativi:

AUTOCERTIFICAZIONE PER IL RICONOSCIMENTO DELL’ESENZIONE TASSA RIFIUTI RELATIVA ALLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE (UTENZE NON DOMESTICHE)

Con Deliberazione ARERA nº158 del 05/05/2020 sono state adottate misure a favore delle utenze non domestiche per il servizio di gestione integrata dei rifiuti.

Per le attività per le quali non è stata già applicata la riduzione in bolletta ( Banche ed istituti di credito, studi professionali, Uffici, agenzie, Edicole, farmacie, tabaccai, Bar, caffè,

pasticcerie, Supermercati, macelleria)  hanno  possibilità di presentare autocertificazione,  attestante l'effettivo periodo di chiusura.

 

 

Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?

Invia segnalazione

 

Torna all'inizio del contenuto