Sono aperte le iscrizioni alla Scuola dell'Infanzia Comunale "Dionisia Caldirola", sia per le sezioni ordinarie sia per le sezioni primavera.

Possono presentare domanda di iscrizione i genitori esercenti la potestà parentale o chi ne fa le veci legalmente dei bambini che compiranno almeno:

  • 3 anni entro il 31/12 dell’anno di presentazione della domanda, per l’inserimento a settembre nelle sezioni ordinarie;
  • 2 anni entro il 31/12 dell’anno di presentazione della domanda, per l’inserimento a settembre nella/e sezione/i primavera.

La domanda di iscrizione deve essere presentata presso il Protocollo Generale del Comune di Buguggiate – Piazza A. Moro, 1 – 21020 Buguggiate, negli orari di apertura al pubblico oppure trasmessa via PEC all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., allegando, con la scansione, il modulo di domanda, firmato e compilato in ogni sua parte.

In entrambe le modalità è obbligatorio allegare il documento di riconoscimento di entrambi i genitori.

Le domande devono essere presentate dal 01 gennaio al 31 gennaio di ogni anno, salvo diverso calendario stabilito annualmente dal Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca.

La domanda si presenta compilando in ogni sua parte l’apposito modulo prelevabile presso il Settore Scolastico del Comune ovvero sul sito internet del Comune nella sezione dedicata alla Scuola dell’Infanzia.

 

Ultime notizie

Campagna IO NON RISCHIO della Protezione Civile


Anche la Protezione Civile di Buguggiate partecipa alla campagna Io Non Rischio sulle buone pratiche di protezione civile. Domenica 11 ottobre presso l'area Tigros i volontari sono a disposizione per illustrare le buone pratiche e per eventuali domande e chiarimenti.

Io non rischio è un proposito, un’esortazione che va presa alla lettera. L’Italia è un paese esposto a molti rischi naturali, e questo è un fatto. Ma è altrettanto vero che l’esposizione individuale a questi rischi può essere sensibilmente ridotta attraverso la conoscenza del problema, la consapevolezza delle possibili conseguenze e l’adozione di alcuni semplici accorgimenti. E attraverso conoscenza, consapevolezza e buone pratiche poter dire, appunto: “io non rischio”.

Seguono video informativi:

AUTOCERTIFICAZIONE PER IL RICONOSCIMENTO DELL’ESENZIONE TASSA RIFIUTI RELATIVA ALLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE (UTENZE NON DOMESTICHE)

Con Deliberazione ARERA nº158 del 05/05/2020 sono state adottate misure a favore delle utenze non domestiche per il servizio di gestione integrata dei rifiuti.

Per le attività per le quali non è stata già applicata la riduzione in bolletta ( Banche ed istituti di credito, studi professionali, Uffici, agenzie, Edicole, farmacie, tabaccai, Bar, caffè,

pasticcerie, Supermercati, macelleria)  hanno  possibilità di presentare autocertificazione,  attestante l'effettivo periodo di chiusura.

 

 

Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?

Invia segnalazione

 

Torna all'inizio del contenuto