Il Comune di Buguggiate, nell'ambito delle iniziative e delle attività condotte in materia di trasparenza e degli interventi per la prevenzione e il contrasto della corruzione, su proposta del Responsabile per la prevenzione della corruzione (RPC), dovrà approvare entro il prossimo mese di gennaio l’aggiornamento del “Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione (P.T.P.C.) 2020- 2022”, comprensivo anche di una sezione specifica sugli obblighi per la Trasparenza.

Il “Piano Nazionale Anticorruzione 2016” prevede che le Amministrazioni pubbliche, al fine di migliorare la strategia complessiva di prevenzione della corruzione, realizzino forme di consultazione con il coinvolgimento di tutti i soggetti dell’Amministrazione e degli stakeholder esterni.

Il avviso viene, pertanto, rivolto ai cittadini e a tutte le associazioni o altre forme di organizzazioni portatrici di interessi collettivi operanti nell’ambito del Comune di Buguggiate, al fine di consentire il loro coinvolgimento nell’ambito della predisposizione dell’aggiornamento del prossimo “P.T.P.C. 2020-2022”, mediante la presentazione di osservazioni, contributi, suggerimenti e quant’altro possa risultare utile. A tal fine si rende noto che il PTPC vigente, approvato con deliberazione della Giunta Comunale 05/02/2017, è disponibile sul sito istituzionale www.comune.buguggiate.va.it alla sezione: AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE - ALTRI CONTENUTI - PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE.

Il Comune di Buguggiate, in sede di predisposizione dell’aggiornamento del “P.T.P.C. 2020- 2022”, terrà conto degli eventuali contributi che saranno pervenuti al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure consegnati a mano all'Ufficio protocollo – piazza A. Moro, 1, entro il prossimo 26 gennaio 2020 ore 12:00 mediante anche l’utilizzo del modulo allegato al presente avviso.

Ultime notizie

CARABINIERI E POSTE ITALIANE INSIEME PER CONSEGNARE LA PENSIONE AGLI ANZIANI

I pensionati potranno contattare il numero verde 800 55 66 70 messo a disposizione da Poste o chiamare la più vicina Stazione dei Carabinieri (Stazione di Azzate 0332 459102) per richiedere maggiori informazioni.

Poste Italiane e l’Arma dei Carabinieri hanno sottoscritto una convenzione grazie alla quale tutti i cittadini di età pari o superiore a 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli Uffici Postali, che riscuotono normalmente la pensione in contanti, possono chiedere di ricevere gratuitamente le somme in denaro presso il loro domicilio, delegando al ritiro i Carabinieri. Il servizio non potrà essere reso a coloro che abbiano già delegato altri soggetti alla riscossione, abbiano un libretto o un conto postale o che vivano con familiari o comunque questi siano dimoranti nelle vicinanze della loro abitazione.

IL TUO AIUTO E' PREZIOSO #IORESTOACASA

 

Spazzamento e igienizzazione strade comunali

Considerato il fatto che le misure restrittive sono prolungate a tutto il 15 Aprile, si comunica che lo spazzamento e igienizzazione delle strade previsto è rinviato in quanto non ha senso spazzare le strade con tutte le auto parcheggiate e/o chiedere di spostarle quando non si può uscire.

Le nuove date verranno comunicate non appena disponibile il calendario del mese di Maggio di Coinger.

Avviso pubblico per l’individuazione dei beneficiari delle misure urgenti di solidarietà alimentare

Avviso pubblico per l’individuazione dei beneficiari delle misure urgenti di solidarietà alimentare

La domanda in forma di autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000, può essere presentata come segue:

Compilata, sottoscritta e trasmessa via email allegando copia della Carta d’Identità all’indirizzo:

  • Email - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • PEC - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • facendo una foto e inviandola via whatsapp al n. 331 7516036

Requisiti di accesso:

Torna all'inizio del contenuto