Vista l’emergenza Covid-19 in Lombardia ed anche per sgravare i numeri verdi nazionali di richieste, il Comitato Regionale Lombardia Croce Rossa Italiana e Federfarma Lombardia hanno concordato di attivare, da lunedì 23 marzo, un nuovo servizio di consegna a domicilio, attivabile chiamando “CRI Pronto farmaco” al numero 02.3883350 in base alle seguenti indicazioni:

Orario

Dalle 09:00 alle 19:00, dal lunedì al venerdì.

Destinatari in possesso di prescrizione medica (o con codice NRE della ricetta)

  • persone con oltre 65 anni;
  • persone non autosufficienti;
  • persone sottoposte alla misura della quarantena o risultati positivi al virus COVID-19.

Procedura

  • l'utente chiama la CRI per richiedere la consegna dei farmaci necessari;
  • la CRI fornisce all'utente il numero telefonico della Farmacia a lui più vicina, individuata grazie alla geolocalizzazione di Federfarma Lombardia su www.farmacia-aperta.eu;
  • l'utente chiama la Farmacia indicata, concorda i farmaci a lui necessari e comunica NRE + Codice Fiscale e indica l'importo da pagare per i farmaci e ticket;
  • la Farmacia chiama “CRI Pronto farmaco” e conferma il servizio;
  • la CRI attiva un proprio volontario, il quale si reca dall'utente per ritirare il contante per il pagamento;
  • il volontario CRI si reca in Farmacia per il ritiro dei farmaci e dello scontrino che riporta all'utente, con l’eventuale resto;
  • i farmaci vengono consegnati dal personale CRI in busta chiusa all’utente.

Ultime notizie

CARABINIERI E POSTE ITALIANE INSIEME PER CONSEGNARE LA PENSIONE AGLI ANZIANI

I pensionati potranno contattare il numero verde 800 55 66 70 messo a disposizione da Poste o chiamare la più vicina Stazione dei Carabinieri (Stazione di Azzate 0332 459102) per richiedere maggiori informazioni.

Poste Italiane e l’Arma dei Carabinieri hanno sottoscritto una convenzione grazie alla quale tutti i cittadini di età pari o superiore a 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli Uffici Postali, che riscuotono normalmente la pensione in contanti, possono chiedere di ricevere gratuitamente le somme in denaro presso il loro domicilio, delegando al ritiro i Carabinieri. Il servizio non potrà essere reso a coloro che abbiano già delegato altri soggetti alla riscossione, abbiano un libretto o un conto postale o che vivano con familiari o comunque questi siano dimoranti nelle vicinanze della loro abitazione.

IL TUO AIUTO E' PREZIOSO #IORESTOACASA

 

Spazzamento e igienizzazione strade comunali

Considerato il fatto che le misure restrittive sono prolungate a tutto il 15 Aprile, si comunica che lo spazzamento e igienizzazione delle strade previsto è rinviato in quanto non ha senso spazzare le strade con tutte le auto parcheggiate e/o chiedere di spostarle quando non si può uscire.

Le nuove date verranno comunicate non appena disponibile il calendario del mese di Maggio di Coinger.

Avviso pubblico per l’individuazione dei beneficiari delle misure urgenti di solidarietà alimentare

Avviso pubblico per l’individuazione dei beneficiari delle misure urgenti di solidarietà alimentare

La domanda in forma di autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000, può essere presentata come segue:

Compilata, sottoscritta e trasmessa via email allegando copia della Carta d’Identità all’indirizzo:

  • Email - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • PEC - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • facendo una foto e inviandola via whatsapp al n. 331 7516036

Requisiti di accesso:

Torna all'inizio del contenuto