Avviso pubblico per l’individuazione dei beneficiari delle misure urgenti di solidarietà alimentare

La domanda in forma di autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000, può essere presentata come segue:

Compilata, sottoscritta e trasmessa via email allegando copia della Carta d’Identità all’indirizzo:

  • Email - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • PEC - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • facendo una foto e inviandola via whatsapp al n. 331 7516036

Requisiti di accesso:

Possono presentare l’istanza i cittadini residenti che si trovino in situazione di emergenza per l’acquisto di generi alimentari o prodotti di prima necessità a causa dell’emergenza epidemiologica con priorità a:

  • quelli non assegnatari di sostegno pubblico (Reddito di Cittadinanza, Rei, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni, altre forme di sostegno erogate a livello locale o regionale)
  • Riduzione della capacità economica del nucleo familiare a fronte della perdita o riduzione del lavoro (licenziamento, chiusura o sospensione attività, applicazione della misura della Cassa Integrazione) oppure Situazione di precedente disoccupazione di uno o più componenti del nucleo familiare rispetto alla quale l’emergenza in essere rappresenta un ulteriore ostacolo per la modifica della propria situazione
  • Giacenza complessiva del nucleo familiare sul conto corrente bancario o postale alla data del 31/03/2020 di valore non superiore ad € 3.000,00

L’entità del buono spesa è da intendersi una tantum e da stabilirsi in base alla numerosità del nucleo familiare e quindi come segue:

  • 1 componente: € 200,00
  • 2 componenti: € 300,00
  • 3 componenti: € 400,00
  • 4 componenti: € 500,00
  • 5 componenti: € 600,00

In presenza di un componente minore di età compresa tra o e 3 anni, il buono spesa sarà aumentato di € 50,00.

Le tessere/buoni spesa saranno consegnate a domicilio.

Se impossibilitati a utilizzare la procedura telematica è possibile contattare l’Area Sociale al n. 0332/459166 per concordare una diversa modalità di presentazione.

Si comunica che qualora lo stato di emergenza dovesse protrarsi oltre il 10 maggio, il Comune valuterà se procrastinare il sostegno e con quali modalità.

Elenco esercenti

Supermercato Tigros di Buguggiate.

Download
Download this file (Avviso.pdf)Avviso pubblico per l’individuazione dei beneficiari delle misure urgenti di sol[Avviso pubblico per l’individuazione dei beneficiari delle misure urgenti di solidarietà alimentare]283 kB
Download this file (Domanda in forma di autocertificazione.pdf)Domanda in forma di autocertificazione[Domanda in forma di autocertificazione]179 kB

Ultime notizie

Campagna IO NON RISCHIO della Protezione Civile


Anche la Protezione Civile di Buguggiate partecipa alla campagna Io Non Rischio sulle buone pratiche di protezione civile. Domenica 11 ottobre presso l'area Tigros i volontari sono a disposizione per illustrare le buone pratiche e per eventuali domande e chiarimenti.

Io non rischio è un proposito, un’esortazione che va presa alla lettera. L’Italia è un paese esposto a molti rischi naturali, e questo è un fatto. Ma è altrettanto vero che l’esposizione individuale a questi rischi può essere sensibilmente ridotta attraverso la conoscenza del problema, la consapevolezza delle possibili conseguenze e l’adozione di alcuni semplici accorgimenti. E attraverso conoscenza, consapevolezza e buone pratiche poter dire, appunto: “io non rischio”.

Seguono video informativi:

AUTOCERTIFICAZIONE PER IL RICONOSCIMENTO DELL’ESENZIONE TASSA RIFIUTI RELATIVA ALLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE (UTENZE NON DOMESTICHE)

Con Deliberazione ARERA nº158 del 05/05/2020 sono state adottate misure a favore delle utenze non domestiche per il servizio di gestione integrata dei rifiuti.

Per le attività per le quali non è stata già applicata la riduzione in bolletta ( Banche ed istituti di credito, studi professionali, Uffici, agenzie, Edicole, farmacie, tabaccai, Bar, caffè,

pasticcerie, Supermercati, macelleria)  hanno  possibilità di presentare autocertificazione,  attestante l'effettivo periodo di chiusura.

 

 

Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?

Invia segnalazione

 

Torna all'inizio del contenuto