Ritroviamo la voglia di stare insieme e di goderci l’estate, in sicurezza con le nuove regole che aiutano a proteggerci.
A Buguggiate abbiamo in previsione una serie di eventi ai quali invitiamo quelli che non vanno in vacanza, che vogliono ripartire con la cultura o trascorrere qualche ora in serenità.

Il nostro programma è iniziato alla grande con il concerto del 12 luglio del Bagatella Quartet della rassegna “Musica nelle Residenze Storiche” in Corte Caffi, via Sardegna. L’emozione della musica in una cornice preziosa.
Il week-end del 25-26 luglio lo dedichiamo a ricordare a tutti che a Buguggiate c’è anche il lago, e vogliamo festeggiarlo con un omaggio alle tradizioni e all’ambiente del nostro territorio: il sabato spettacolo di teatro-narrazione di e con Betty Colombo Le donne della pesca e del lago e la domenica Pescatore d’inverno conferenza dell’ing. Paolo Giorgetti con intervento del Presidente della Cooperativa Pescatori Lago di Varese Gianfranco Zanetti e incontro con Ernesto Giorgetti che ci parlerà del suo libro di racconti “ C’era una volta un lago” e della sua vita di pescatore.
Ai primi di settembre spettacolo teatrale all’aperto a cura della compagnia I Mattattori Buguggiateatro, che metteranno in scena “Coppia aperta” un celebre testo di Dario Fo.
Daremo poi seguito alla convenzione con l’Osservatorio Astronomico Schiaparelli del Campo dei Fiori con la consegna da parte del Comune di un apparecchio fotografico e l’organizzazione di visite guidate per l’osservazione delle stelle e altri eventi condivisi.
Nella seconda metà di settembre ci prepariamo all’autunno con la ripresa dei pomeriggi domenicali di Storie in Comune con nuove proposte: presentazioni di libri e incontri con personaggi interessanti.

Ultime notizie

Campagna IO NON RISCHIO della Protezione Civile


Anche la Protezione Civile di Buguggiate partecipa alla campagna Io Non Rischio sulle buone pratiche di protezione civile. Domenica 11 ottobre presso l'area Tigros i volontari sono a disposizione per illustrare le buone pratiche e per eventuali domande e chiarimenti.

Io non rischio è un proposito, un’esortazione che va presa alla lettera. L’Italia è un paese esposto a molti rischi naturali, e questo è un fatto. Ma è altrettanto vero che l’esposizione individuale a questi rischi può essere sensibilmente ridotta attraverso la conoscenza del problema, la consapevolezza delle possibili conseguenze e l’adozione di alcuni semplici accorgimenti. E attraverso conoscenza, consapevolezza e buone pratiche poter dire, appunto: “io non rischio”.

Seguono video informativi:

AUTOCERTIFICAZIONE PER IL RICONOSCIMENTO DELL’ESENZIONE TASSA RIFIUTI RELATIVA ALLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE (UTENZE NON DOMESTICHE)

Con Deliberazione ARERA nº158 del 05/05/2020 sono state adottate misure a favore delle utenze non domestiche per il servizio di gestione integrata dei rifiuti.

Per le attività per le quali non è stata già applicata la riduzione in bolletta ( Banche ed istituti di credito, studi professionali, Uffici, agenzie, Edicole, farmacie, tabaccai, Bar, caffè,

pasticcerie, Supermercati, macelleria)  hanno  possibilità di presentare autocertificazione,  attestante l'effettivo periodo di chiusura.

 

 

Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?

Invia segnalazione

 

Torna all'inizio del contenuto