Agenzia di Tutela della Salute dell’Insubria

Dal 15 febbraio 2021, ha preso avvio il sistema di prenotazione della vaccinazione anticovid per i cittadini lombardi che hanno più di 80 anni (comprese le persone nate nel 1941).

Regione Lombardia ha messo a disposizione una piattaforma dedicata attraverso la quale è possibile esprimere la propria adesione alla vaccinazione anti covid-19.

Le somministrazioni del vaccino per gli over 80 cominceranno a partire dal 18 febbraio 2021, dando priorità ai cittadini di età pari o superiore a 100 anni e, a scalare, gli ultra novantenni fino ad arrivare ai nati nel 1941.

Per formalizzare la richiesta della vaccinazione è necessario collegarsi al sito vaccinazionicovid.servizirl.it e avere a portata di mano:

  • la Tessere Sanitaria – Carta Nazionale dei Servizi del soggetto da vaccinare
  • il Numero di cellulare / Telefono fisso

Possono inserire la richiesta anche i familiari e i caregiver della persona da vaccinare, purché muniti dei dati sopra richiesti.

Al termine della procedura il sistema genera una ricevuta contenente un numero di richiesta adesione e un riepilogo dei dati forniti.

Successivamente, il cittadino riceverà un SMS (o una telefonata se è stato inserito nella piattaforma un numero fisso), in cui vengono fornite le indicazioni dell’appuntamento. Al momento non è prevista la possibilità di modificare data, ora e luogo della somministrazione.

Qualora un cittadino abbia difficoltà nel registrarsi autonomamente sulla piattaforma, possono fornire supporto per l’inserimento dei dati:

  • • il Medico di Medicina Generale che resta il riferimento clinico e sanitario principale a cui fare riferimento
  • • la rete delle farmacie
  • • il proprio Comune, qualora ritenesse di offrire supporto alla propria popolazione

Per chi ha una grave disabilità che non consente lo spostamento in autonomia o accompagnato in un centro vaccinale, è necessario contattare il Medico di medicina generale:

compilerà il modulo di adesione alla vaccinazione specificando che dovrà essere gestita attraverso altre modalità.

Agenzia di Tutela della Salute dell’Insubria
Sede Legale: Via O. Rossi, 9 – 21100 Varese - Tel. 0332 277.111 – Fax 0332 277.413 - C.F. e P. IVA 03510140126

Ultime notizie

Concorso pubblico, per esami, per la copertura a tempo indeterminato di n. 1 posto vacante di Agente di Polizia Locale

Si comunica che nella sezione bandi di concorso (Link al bando di concorso) della Amministrazione Trasparente è pubblicato il Piano operativo specifico per l'espletamento della procedura concorsuale e il calendario della prova preselettiva, del concorso pubblico per esami, per la copertura a tempo indeterminato di n. 1 posto vacante di agente di Polizia Locale – categoria C posizione economica C.1 – con riserva ai sensi degli artt. 678 e 1014 del D.Lgs 66/2010, a favore dei volontari delle forze armate in ferma breve o in ferma prefissata di durata cinque anni, congedati senza demerito.

GESTIONE IMPIANTI E RETE FOGNARIA - AVVISO

AVVISO

 

SI COMUNICA CHE DAL 1° APRILE 2021

IL SERVIZIO DI GESTIONE IMPIANTI E RETE FOGNARIA SARA’ TRASFERITO ALLA SOCIETA’

 ALFA S.r.l.

 Via Carrobbio, 3 - 21100 VARESE

Tel: +39 0331 226.766 - Fax: 0331 226.707

 

 

Numero pronto intervento                                                                 

per emergenze e segnalazioni        

attivo 24h su 24

800 434 431

 

Servizio Clienti attivo dal lunedì                                                        

al venerdì dalle ore 8.30 alle 19.00

800 103 500

 

sito internet                                                                

www.alfavarese.it

e-mail:                                                                        

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ordinanza n. 4/2021 - chiusura aree gioco nei parchi pubblici

In allegato ordinanza n. 4 del 20/03/2021 ad oggetto; Misure temporanee e urgenti per evitare assembramenti nei parchi a scopo di contenimento del contagio da virus COVID-19- Chiusura delle aree gioco ivi compresi i campi per il gioco del calcio e del basket e di tutte le attrezzature ludiche (scivoli, castelli gioco, altalene, tavoli ping pong ecc…) presenti nei parchi e nelle aree verdi e delle zone a queste assimilabili

 

Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?

Invia segnalazione

 

Torna all'inizio del contenuto